5 COSE DA SAPERE SU SOFIA PRIMA DI PARTIRE!

SOFIAlogo

Sofia, in bulgaro София, è la città più grande, nonché la capitale, della Bulgaria. Ricca di culture che si intrecciano tra loro, Sofia è una città ricca di cose da scoprire.

Ecco cinque curiosità da sapere prima di mettersi in viaggio:

1) Come arrivare: partendo dall’Italia il modo migliore per arrivare in Bulgaria è sicuramente l’aereo, Wizzair, Ryanair e Bulgaria Air coprono questa tratta. La Bulgaria fa parte dell’EU dal 2007 ma non fa ancora parte dello Spazio Schengen, quindi per entrare nel paese è necessario avere un documento d’identità valido per l’espatrio.

2) Come spostarsi: Sofia dispone di una metropolitana con due linee, di molti autobus di linea e di una rete ferroviaria molto efficiente. I taxi sono sicuramente un modo rapido e veloce per spostarsi e devono avere la scritta O.K.Supertrans per avere la certezza di prendere un taxi autorizzato e non abusivo. Tuttavia, Sofia risulta essere una città perfetta per essere visitata a piedi perché la maggior parte delle attrazioni turistiche è molto centrale.

3) Moneta: la moneta attuale bulgara è il LEV (plurale LEVA) che, introdotta nel 1800 dal ministro Dragan Cankov, significa “Leone”. Un lev è suddiviso in 100 stotinki. Il cambio attuale è di 1 lev = 0,51 euro. Una piccola curiosità, all’interno dei locali/ristoranti, visto che non si paga il coperto e il servizio, è bene lasciare una piccola mancia ai camerieri e arrotondare sempre per eccesso il conto.

mappasofia

4) Lingua: la lingua ufficiale parlata a Sofia è il bulgaro. Come metodo di scrittura si utilizza l’alfabeto cirillico, derivato a sua volta dall’alfabeto glagolitico. Attualmente l’alfabeto bulgaro dispone di 30 lettere ed è diventato il terzo alfabeto ufficiale dell’Unione europea. Una piccola curiosità legata al bulgaro, per dire NO si fa annuisce con la testa e viceversa, esattamente il contrario di come si fa in Italia!

5) Curiosità: Sofia è la terza capitale più antica d’Europa, dopo Atene e Roma, fondata nel VII secolo a.C ha cambiato molti nomi e quello attuale è il sesto della città. Sofia significa “saggia/splendente” e il nome è stato adottato solo nel 1300 prima dell’influenza ottomana. Come a Bucarest, anche a Sofia bisogna spostare le lancette dell’orologio avanti di un’ora rispetto all’Italia.

Vi lascio anche un piccolo glossario con alcune frasi/parole in bulgaro e cirillico che, se vi fa piacere, potete scaricare gratuitamente qui —> TRAVELTIPSSOFIA

Sofia sarà la seconda tappa del viaggio che intraprenderò il 26 Dicembre; l’ultima città la svelerò, sempre qui sul blog, nei prossimi giorni. Se volete seguitemi su Instagram @elenalifestuff dove troverete tutti i contenuti del viaggio giorno per giorno.

Se vi siete persi la prima tappa del viaggio cliccate qui.

Se avete in progetto di organizzare un viaggio cliccando qui —> SCONTO 25€ <— potrete avere uno sconto sul vostro soggiorno su Airbnb.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...